Daniele Moretto

L'intervista

 

Uno dei trombettisti degli 883, il protagonista del video "Non ti passa più" e uno dei protagonisti/amici di Max Pezzali su "Jolly Blu - Il film" è anche un noto compositore italiano che ha lavorato con nomi di prestigio nel panorama musicale. Tutto questo è Daniele Moretto che ha gentilmente concesso un intervista ad FMP!

 

- Ciao Daniele, prima di tutto come stai?
- Benissimo grazie. Un saluto a tutti voi.

 

- Tu sei entrato nella Band 883 nel 1995, cosa ci racconti di quel periodo?
- In quel periodo io suonavo prevalentemente musica classica e la mia esperienza nella musica "leggera" era limitata ai locali di Milano e dintorni. Ti lascio immaginare quindi cosa abbia significato ritrovarsi di botto a suonare davanti a migliaia di persone che ballano e cantano.

 

- Hai fatto parte anche dello storico concerto a Piazza del Duomo a Milano nell'estate del 1998. Cosa ci dici di quel giorno? 
- Quel concerto per me ha avuto un significato particolare. Per un milanese Piazza Duomo è un pò il centro del mondo. E' il posto dove i miei genitori mi portavano da bambino a vedere le "Pubblicità Luminose" (che ora non ci sono più). Tipo Time Square a New York (insomma...quasi...) ma con una cattedrale gotica di fronte. Del concerto ricordo la forte emozione, la tensione palpabile di tutti e soprattutto il boato assordante quando siamo saliti sul palco. Centomila persone che, nonostante la pioggia, sono rimaste fino alla fine.

 

- Hai fatto parte della Band fino allo scioglimento. Com'è stato per te? Sensazioni?
- In realtà non proprio fino allo scioglimento, anche se poi ho partecipato alla festa di Radio Italia che ha ufficializzato la cosa. In parte mi è dispiaciuto mettere fine alla collaborazione con Max ma per altri versi era più che giusto che andasse così. Ho intrapreso altre strade nella musica e sono felice di averlo fatto.

 

- Senti ancora Max?
- Ci sentiamo di rado, magari via Sms, per un saluto o per cercare di vederci (cosa che non siamo ancora riusciti a fare). Da quando sta a Roma poi è ancora più difficile.

 

- Hai letto la dichiarazione di Max (poi smentita) che dopo il 2014 ha in mente di chiudere la sua carriera da "pugile imbattuto"? Come commenti ciò?
- Ne ho sentito parlare. Ho molto rispetto per lui e per le sue scelte quindi non esprimo giudizi in merito.
 
- Il 4 Giugno è uscito il nuovo Album di Max Pezzali "Max 20". Secondo te come sono stati questi 20 anni per un artista come lui?
- Max è stato a suo modo un innovatore. In questi vent'anni ha fatto un percorso artistico molto personale partendo da tematiche quasi adolescenziali per arrivare ad argomenti più profondi e universali ma sempre e comunque parlando di sè. 

 

- Ora parliamo un pò di te. Sei uno dei trombettisti più famosi nel panorama italiano. Parlaci dei tuoi progetti, cosa stai facendo in questo periodo?
- Sto suonando tanto con diversi artisti italiani e stranieri e continuo a scrivere musica e a fare l'arrangiatore. Insomma faccio quello che ho sempre voluto fare: tanta musica di vari generi con tanti musicisti. Mi piacciono gli stimoli artistici più disparati.

 

- Ricordiamo ai fans il tuo nuovo sito: www.danielemoretto.it
- Grazie per lo Spot! terrò il sito aggiornato così, chi vuole, potrà sapere sempre dove suono.

 

- Abbiamo anche realizzato un intervista ad Eugenio Mori, ex compagno di avventura negli 883. Vi sentite ancora? Vuoi mandargli un saluto?
- In realtà ci sentiamo e vediamo abbastanza spesso ma un saluto glielo mando comunque: "Ciao Bro, magari ci vediamo in giro quest'estate..."

 

- Ti ringraziamo per la tua disponibilità Daniele. Come direbbe Max...Grazie Mille!
- Di nulla! Un saluto a tutti i fans di FMP!

 

Intervista realizzata il 10/06/2013 da Admin Peppe